L'ambientamento

Nella fase di ambientamento entrano in gioco vari fattori psicologici ed emozionali, sia per il bambino che per i genitori e le educatrici. L’attenzione dedicata a questo delicato passaggio alla vita in una seppur piccola comunità è fondamentale

Durante i primi giorni sarà indispensabile la presenza di uno o entrambi i genitori; solo in tal modo si può offrire al piccolo una fonte di rassicurazione contro ciò che è sconosciuto. Con il tempo infatti, il bambino interiorizzerà l’immagine della madre che va via, per poi vederla ritornare e sarà in grado di non vivere questa esperienza come un abbandono, vivrà momenti sempre più piacevoli, che a modo suo potrà condividere e raccontare..